| Attività, I Nostri Progetti

Desiderosi di rendere tutti partecipi degli interventi finalizzati alla riforestazione delle aree percorse dal fuoco, pubblichiamo di seguito alcuni momenti delle operazioni di taglio e rimozione degli alberi bruciati; operazioni che, unitamente alla ricostituzione degli equilibri idrogeologici,  sono essenziali e propedeutici  alle successive attività di rimboschimento.  Ricordiamo a tutti che nel 2017 le superfici percorse dal fuoco hanno superato i 3000 ettari di area protetta,  di queste 457,15 ettari sono nel territorio di Torre del Greco tra Cappella Bianchini e Cappella Nuova.

Grazie tutti coloro che  hanno aderito al “progetto riforestazione partecipata delle aree bruciate del Vesuvio”.

 

Comments are closed.